Buy Propecia buy tramadol no prescription overnight cheap tramadol no prescription buy Prednisone line amoxicillin antibiotics United Kingdom Antibiotics can you buy ventolin over the counter in america prednisone online no perscription overnight buy Prednisone tablets without rx Order Antibiotics Online order ventolin online uk ventolin prescription australia online pharmacy prednisone no prescription dosage and side effects of prednisone order Prednisone without rx from us pharmacy Prednisone for pets no prescription prednisone cod delivery where can i buy Prednisone without prescription Prednisone online order saturday delivery doxycycline dosage prostatitis canada priligy online canadian pharmacy no prescription needed priligy buy online Doxycycline canada
Voi siete qui: Home Pubblicazioni Io, Christian l'autistico
Io, Christian l'autistico PDF Stampa E-mail
Martedì 05 Gennaio 2010 09:39

copertina libro "Io, Christian l'autistico"di Christian Moretti

Dopo il suo primo libro “L’Albatros”, Christian torna a stupirci con la sua ricca immaginazione. Mentre incontra enormi difficoltà a rapportarsi alla realtà che è fuori di lui, il suo mondo interiore sembra non avere limiti. E lui sogna e spazia oltre le barriere dell’immaginario, dove non esistono strettoie e impedimenti, montagne impossibili a scalare, abissi incolmabili.
Leggi l’anteprima e acquista il libro su ilmiolibro.it
Vai al sito di Christian: www.christianmoretti.blogspot.com

Nel ricordare i libri scritti da Christian Moretti, mi tornano alla memoria i titoli dei due volumi dell'autobiografia del premio Nobel per la Pace Elie Wiesel "Tutti i fiumi vanno al mare..." e "...e il mare non si riempie mai"; così è la mente del giovane scrittore: aperta, vivace, ricettiva, produttiva,  pronta a cogliere piccoli particolari della vita di tutti giorni ed anche di  altre vite, di altri giorni...
Ricordo di aver fatto leggere, durante le vacanza invernali, il primo lavoro  di Christian "L'albators. Le ali per volare" ai ragazzi di una seconda media  della scuola ebraica di Roma dove ho insegnato; non nascondo la mia perplessità  di allora nel proporre un libro dai contenuti nuovi e potenzialmente destabilizzanti: fu, inaspettatamente, un vero successo, tanto che un'allieva decise di scrivere al giovane Christian, iniziando una prolifica corrispondenza. L'entusiasmo è stato tale che gli studenti hanno lavorato a  lungo producendo testi e disegni da cui è stato, poi, tratto un depliant, utilizzato per la "Giornata dell'Autismo" sotto il patrocinio dell'Ufficio del  Consigliere Delegato all'hadicap Ileana Argentin.   
Ora, a distanza di diversi anni, mi trovo fra le mani lo stesso autore: una  copertina nera che ricorda i vecchi quaderni della mia infanzia e lui, il protagonista, con le sue storie, impressioni, viaggi veri o vissuti in altre  vite, i suoi altrove così lontani eppure così vicini alla sua, alla nostra condizione umana.
La lunga esperienza con giovani svantaggiati ha fatto sì che Angela Carlino Bandinelli abbia saputo tenere le fila, con discrezione, di un discorso  talvolta arduo, facendosi interprete di un messaggio che acquista dignità, perfino autorevolezza, nella sua diversità e fragilità.
Christian e Angela impartiscono una lezione intensa e profonda di solidarietà  e amore per il prossimo: un libro, dunque, non solo da leggere, ma sul quale riflettere.
Prof.ssa Antonia Maria Guggino