LocoMotiva (Rieti) Stampa

Il progetto prevede il recupero di stabili ed aree in dismissione presso la stazione ferroviaria di Antrodoco-Borgovelino, da destinare ad un complesso polifuzionale per persone affette da autismo: struttura residenziale di tipo casa-famiglia; centro diurno, anche a carattere terapeutico; ambulatorio sanitario e spazio destinato alla formazione degli operatori socio-sanitari impegnati nel campo della disabilità mentale.
Ha lo scopo di offrire una residenzialità mirata a creare e mantenere un buon sistema di relazioni sociali e un'occupazione lavorativa, quando possibile, attenuando al minimo i caratteri di istituzionalizzazione ed esaltando la funzione di completa inclusione nel tessuto socio-culturale locale.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 02 Novembre 2016 02:17